La prima compatta completamente ibrida di MG

MG3 Hybrid+: molto più che ibrida. “Feel Good”, la sensazione di guidare senza pensieri, grazie al brio del motore elettrico e alla qualità del motore a benzina.

Un sistema ibrido avanzato che ti offre un’esperienza di guida al top. Un’eccellente combinazione di efficienza, grinta e rispetto dell’ambiente.

La MG3 è la nuova utilitaria di segmento B del brand parte del Gruppo cinese Saic Motor. Con powertrain full hybrid, è stata ideata per offrire un’alternativa economica ed efficiente per agli spostamenti cittadini.

Le sue linee riprendono la filosofia di design del resto della gamma, soprattutto nel frontale, caratterizzato dalla grande calandra e dai fari dal look aggressivo, ma anche nelle fiancate, alte e che ospitano cerchi in lega con disegno a doppia razza.

Il bagagliaio della MG3 ha una capacità di carico nella media, nonostante la lunghezza della carrozzeria superiore rispetto alle concorrenti. Vista e analizzata in anteprima al Salone di Ginevra 2024 la piccola cinese offre forme regolari, con capacità dichiarata di 293 litri, espandibili solo – come detto – a patto che si sia in due a bordo.

Parlando infine dei motori, la nuova piccola di MG, al momento, offre a listino solo un powertrain. Si tratta del full hybrid da 195 CV composto da motore endotermico, trasmissione, batteria da 1,83 kWh, motore elettrico e generatore.

In pratica, la compatta inglese è dotata di un motore a benzina da 1,5 litri da 102 CV e di un motore elettrico da 136 CV, abbinati a un cambio automatico a tre rapporti. I dati ufficiali parlano di uno scatto 0-100 km/h in 8 secondi, una velocità massima di 170 km/h, consumi medi di 4,4 l/100 km ed emissioni di CO2 pari a 100 g/km

La Nuova MG3 sta arrivando!